Crociere Australis

Navighiamo lungo lo Stretto di Magellano in una delle Navi da Crociera Spedizione appartenenti alla Flotta Australis: Le tradizionali M/V STELLA AUSTRALIS o nella nuova parte integrante del gruppo, la M/V VENTUS AUSTRALIS. Questa nuova nave da crociera comincia il suo ciclo in omaggio ai 20 anni dalla realizzazione di questi meravigliosi percorsi nelle zone più naturali e incontaminate del mondo.


Australis Crociere - Australis 9 giorni <br />Punta Arenas <br /> Percorso Darwin
Australis Crociere

Australis 9 giorni
Punta Arenas
Percorso Darwin

PUQ / USH / PUQ
All’estremità del mondo ti attende una traversata di nove giorni ed otto notti lungo le acque che ispirarono Charles Darwin. L itinerario rivive gran parte del percorso attraverso...

Per saperne di più...
Australis Crociere - Australis 9 giorni <br />Ushuaia <br /> Percorso Darwin
Australis Crociere

Australis 9 giorni
Ushuaia
Percorso Darwin

USH / PUQ / USH
Salpa da Ushuaia e rivivi la rotta percorsa da Darwin a bordo della HMS Beagle, in una crociera di spedizione che solcherà i remoti paesaggi dell...

Per saperne di più...
Australis Crociere - Australis 5 giorni <br />Punta Arenas/Ushuaia <br /> Fiordi Terra del Fuoco
Australis Crociere

Australis 5 giorni
Punta Arenas/Ushuaia
Fiordi Terra del Fuoco

PUQ / USH
Percorri le rotte che conducono da Punta Arenas a Ushuaia e immergiti negli incantevoli paesaggi naturali di Patagonia e Terra del Fuoco. Nella tua avventura ai confini del...

Per saperne di più...
Australis Crociere - Australis 5 giorni <br />Ushuaia/Punta Arenas <br />Esploratori Patagonia
Australis Crociere

Australis 5 giorni
Ushuaia/Punta Arenas
Esploratori Patagonia

USH / PUQ
A partire da gennaio 2018 salpa con le nostre navi da crociera per una avventurosa spedizione di cinque giorni e quattro notti, da Ushuaia, in Argentina, fino a Punta Arenas...

Per saperne di più...

Crociere di spedizione Australis

Durante il nostro viaggio, possiamo riscoprire e restare stupefatti dai panorami pieni di vasti ghiacciai, baie vergini, boschi naturali, e dalle diverse comunità di pinguini e lupi marini, tra le altre specie. Durante il nostro viaggio pieno di avventure, visitiamo dei posti che esercitano grande fascino e suscitano ammirazione, tra cui lo Stretto di Magellano, il famoso Capo Horn, l'Isola Magdalena, ed il braccio di mare nord-occidentale del Canale di Beagle. Lo Stretto di Magellano costituisce il passaggio naturale più importante che separa l'Oceano Pacifico dall'Oceano Atlantico. Si trova nel confine meridionale dell'America del Sud, circondato dalla Terra del Fuoco, dal Cile meridionale, e da isole diverse situate in direzione dell'Oceano Pacifico.

Il Capo Horn, dichiarato Riserva della Biosfera dall'UNESCO, è considerato l'estremità più meridionale dell'America del Sud. Questo posto segna il limite nord dello Stretto di Drake, il quale separa la Penisola Antartica dal continente americano. La zona è diventata una leggenda a causa delle forte raffiche di vento, le onde e gli iceberg immensi che mettevano in pericolo le antiche imbarcazioni a vela che dovevano attraversarla per il commercio. Da un'altra parte, l'Isola Magdalena, è nota poiché con l'Isolotto Marta formano uno dei più significativi branchi di pinguini e rifugi naturali situati a sud del Cile: "Il Monumento Naturale dei Pinguini".

Avremo anche l'occasione di visitare, prima o dopo la nostra navigazione, le città di Ushuaia e Punta Arenas. Ushuaia, anche conosciuta come la città alla fine del mondo, possiede il secondo porto d'importanza della Repubblica Argentina (preceduto da quello di Buenos Aires), oltre a essere considerata il porto di entrata della Penisola Antartica. Dall'altra parte, Punta Arenas è la città portuaria più meridionale di tutto il Cile e dell'America del Sud, oltre a essere la città con la maggiore popolazione della regione patagonica di quel Paese. Questa città cosmopolita è anche rinomata per la sua Zona Franca che permette ai cittadini di godere di grandi benefici. La durata dei programmi della nave da crociera Australis si modifica secondo il Porto di Partenza che sia stato scelto per compiere questo viaggio. Se ci imbarchiamo a Punta Arenas, la città del Cile, si compie un percorso di 5 giorni e 4 notti, e se ci imbarchiamo a Ushuaia, la città dell'Argentina, si fa in una giornata di meno, cioè, 4 giorni e 3 notti.

La cosa giusta è quella di considerare le notti di navigazione, perché se si considera il giorno, in entrambi i viaggi Australis, il più lungo e il viaggio più breve, c'è un giorno che non dovrebbe essere considerato. E 'coerente dire che questi sono i viaggi di 4 giorni 4 notti e 3 giorni e 3 notti. Perché il percorso che comincia dal Cile inizia alla sera del primo giorno, quel giorno è praticamente perso e il percorso di navigazione che inizia a Ushuaia è esattamente lo stesso. Oltre il giorno di arrivo, l'ultimo giorno del viaggio è molto presto la mattina, ciò significa che questo giorno non dovrebbe essere anche considerato.

I viaggi delle Crociere Patagonia Australis vengono eseguite nei 2 navi (Via e Stella) e non sempre fanno le stesse rotte. La differenza principale è che gli itinerari visitano diverse aree. Non è lo stesso viaggio, se la partenza è da Ushuaia o da Punta Arenas. Sarà una questione di gusto e di tempo la scelta di uno e il altro. E oggi è possibile partire da Ushuaia e tornare a Ushuaia o partire da Punta Arenas e tornare a Punta Arenas, questi programmi sono chiamate Round Trip.

Crociere Australis: Stagione 2019-2020 / 2020-2021

Percorso da Punta Arenas a Ushuaia in 5 giorni: Fiordi di Terra di Fuoco

Questo tour è fatto da entrambe le navi, la M / V Stella Australis e la M / V Ventus Australis. In entrambi gli itinerari viene effettuata la stessa rotta di navigazione. Il primo giorno lascia Punta Arenas, il secondo giorno arrivi a Ainsworth Bay e Tuckers Islets. Già il terzo giorno ci avviciniamo al ghiacciaio Pía e navighiamo lungo il viale dei ghiacciai (Glacier Alley). L'ultimo giorno raggiungi Cape Horn e Wulaia Bay. Il quinto giorno siamo sbarcati nel porto di Ushuaia. Questo programma di 5 giorni può essere integrato con il viaggio da Ushuaia a Punta Arenas, tornando di nuovo al porto di Punta Arenas.

Percorso da Ushuaia a Punta Arenas in 5 giorni: Esploratori della Patagonia

Questo programma di crociere Australis è anche condotto sia dalla M / V Stella Australis che dalla M / V Ventus Australis, la differenza è che partono diversi giorni. Il primo giorno lascia Ushuaia, il secondo giorno raggiungi Cape Horn e Wulaia Bay, il terzo giorno arriviamo ai ghiacciai Pía e Garibaldi. L'ultimo giorno di navigazione conosciamo i ghiacciai Cóndor e Águila e finalmente arriviamo a Punta Arenas, in precedenza abbiamo visitato l'isola della Magdalena.

Percorso da Punta Arenas a Punta Arenas in 9 giorni: Percorso Darwin

All'estremità meridionale iniziamo un tour di nove giorni e otto notti nelle acque ghiacciate che hanno ispirato il nuturalista britannico Charles Darwin. Il tour percorre le strade di Darwin attraverso l'arcipelago della Terra del Fuoco nel diciannovesimo secolo, più precisamente nel 1830 a bordo della sua nave HMS Beagle. Questo è stato uno dei tanti viaggi che hanno motivato lo scrittore a catturare l'opera "L'origine delle specie" e ad approfondire la teoria dell'evoluzione. Lasciamo il porto di Punta Arenas per attraversare lo stretto di Magellano e raggiungere le colonie di pinguini degli isolotti di Tucker e stupirci con la fantastica fauna selvatica della baia di Ainsworth, attraversando il Canale di Beagle per avanzare verso il ghiacciaio Pía e Avenue dei ghiacciai. La nave si ferma nella storica baia di Wulaia e nel mitico Capo Horn. Questi viaggi sono effettuati da entrambe le navi, sia la M / V Stella Australis che la M / V Ventus Australis.

Percorso da Ushuaia a Ushuaia in 9 giorni: Percorso Darwin

Salpiamo da Ushuaia, la città più meridionale del mondo, motivata perché percorriamo l'itinerario che Charles Darwin ha fatto con HMS Beagle, visitando gli splendidi paesaggi dell'arcipelago della Terra del Fuoco sulla punta meridionale del continente americano. Il nostro piano di viaggio ci porta a visitare il mitico Capo Horn, la storica baia di Wulaia, il viale dei ghiacciai, le colonie di pinguini delle isole Tucker e Magdalena e gli impressionanti fiordi protetti dai ghiacciai Pía e Águila. Lungo la strada puoi vedere i campi di ghiaccio della Patagonia, le foreste subpolari e le spiagge silenziose e desolate delle isole, attualmente luoghi vergini. Nel mezzo dell'itinerario arriviamo a Punta Arenas, con un'architettura e una cultura tipicamente patagoniche ma con un importante stile barocco spagnolo, quindi iniziamo il viaggio di ritorno a Ushuaia. Questo itinerario è anche navigato da entrambe le crociere, la M / V Stella Australis e la M / V Ventus Australis.

Oltre a conoscere il famoso Capo Horn e l'Isola Magdalena, vi sarà l'opportunità di visitare altri luoghi naturali molto importanti tra i quali si possono distinguere:

La Baia Wulaia, oggi è un posto archeologico che in tempi passati fu il luogo di origine e di sviluppo delle più grandiose tribù della regione, gli indigeni Yámana. Anche in questo posto, lo stesso Fitz Roy, accompagnato dal naturalista inglese Charles Darwin nella sua seconda spedizione, decise di organizzare in modo stabile la prima missione di fede anglicana della regione. La Baia Ainsworth è un posto noto per ospitare il ghiacciaio più grande fra quelli che ne provengono dal Campo di Ghiaccio della Cordigliera di Darwin: Il Ghiacciaio Marinelli. Resteremo meravigliati dalle sue immense pareti di ghiaccio che raggiungono circa i 40 metri di altezza, anche dalla fauna e dalla flora del bosco magellanico circostante che questa regione ci offre. L'Isolotto Tucker, grazie alla elevata concentrazione di sostanze nutritive che possiede questo posto, avremo l'occasione di rimanere stupefatti dalla vasta diversità di fauna marina.

Siccome questo piccolo luogo nascosto costituisce uno dei pochi del mondo che sono stati minimamente esplorati, è possibile apprezzare tutto lo splendore della sua fauna e flora in stato naturale. Il Viale dei Ghiacciai (Avenida de Los Glaciares), questo passaggio stretto situato sulle coste del Canale di Beagle, ci permette di meravigliarci con le abbondanti lingue glaciali che scendendo dalla Cordigliera di Darwin. Questa veduta panoramica è considerata una delle più fascinanti e memorabili di tutto il percorso.

Se desiderate conoscere questa regione australe in modo più approfondito, possiamo scegliere di allungare questa traversata marina realizzando un programma terrestre attraverso la Patagonia Australe, la città della Terra del Fuoco, Ushuaia, con il Parco Nazionale e la città di El Calafate, porta d'accesso al Parco Nazionale I Ghiacciai ed a uno dei ghiacciai più importanti del mondo: Il Ghiacciaio Perito Moreno. Si può selezionare fra alcune di queste scelte realizzando i nostri programmi veramente completi da 7, 10 e 14 giorni.