Patagonia Trekking Full

Il Patagonia Trekking Full è il trekking più tradizionale e il più richiesto dai nostri clienti europei, particolarmente dai francesi e dagli italiani, giacché è la più completa di tutte le escursioni e percorre El Calafate, El Chaltén e Ushuaia nella Terra del Fuoco (Argentina), e le Torres del Paine (Cile).

Patagonia Trekking completa

15 giorni -14 notti

È il trekking in Patagonia più completo, visita i Parchi Nazionali Los Glaciares, Torres del Paine e Terra del Fuoco. In Argentina percorre la località El Chaltén, la Laguna de Los Tres (lago) e Ushuaia, e in Cile i sentieri del Paine.

Patagonia Trekking completa

Patagonia Trekking Full è il programma di trekking in Patagonia più richiesto. Ha un livello di difficoltà ridotto e percorre le 4 destinazioni più importanti di questa regione Australe: in Argentina, le località di El Calafate, El Chaltén e Ushuaia sull’isola Grande di Terra del Fuoco e in Cile il Parco Nazionale Torres del Paine. Incominciamo da El Chaltén, paese noto come la Capitale del Trekking, grazie alla magnifica presenza dei colli Fitz Roy e Torre e del ghiacciaio Piedras. Dopo continuiamo da El Calafate per camminare sul ghiacciaio Perito Moreno, osservano il suo colore blu profondo. L’ottavo giorno, nella seconda tappa del trekking, andiamo al campeggio sito nel centro del parco nazionale Torres del Paine. L’ultima parte del trekking la facciamo a Ushuaia, per ammirare il paesaggio naturale che circonda la Terra del Fuoco, ci fermiamo in un Rifugio di Montagna e pernottiamo in città. Possiamo navigare sul Canale di Beagle. Coloro che non hanno disponibilità di tempo per realizzare questo trekking in Patagonia, possono optare per i seguenti programmi che hanno una durata di 8 giorni: Fitz Roy & ghiacciaio Perito Moreno, che percorre esclusivamente il Parco Nazionale Los Glaciares, o fare un trekking sulle Torres del Paine in Cile.

Livello di difficoltà

Il trekking lo possono realizzare tutti coloro che abbiano un discreto stato di allenamento fisico, giacché ha un ridotto livello di difficoltà. Il ritmo della camminata è lento e prevede le pause necessarie, non percorre sentieri pericolosi e si realizza tra i 500 e gli 1.500 metri di quota, quindi non esiste il problema del mal di montagna come succede nell’Altipiano Andino. Questo trekking mette in equilibrio l’outdoor, il confort, e il piacere di ammirare la natura in stato vergine. Le partenze sono settimanali tra i mesi di ottobre e aprile. I partecipanti sono guidati da un tour leader e da una guida alpina. Inoltre ci sono guide ispanofone, anglofone, francofone, italofone, germanofone e lusofone.

Tipi di alloggi

Durante il trekking si può alloggiare in ostelli, alberghi, campeggi full e rifugi di montagna. I giorni che non si pernotta in campeggio o in rifugio di montagna (Ushuaia) si può optare per::

  1. Ostello con bagno condiviso
  2. Albergo con stanza doppia e bagno privato
  3. Albergo con stanza singola e bagno privato

Se puede optar los días en que corresponda, el resto de los días todos duermen en campamentos y hay un día que se duerme en un Refugio de Montaña (en Ushuaia).

Itinerario

Argentinian Explorer si riserva il diritto di modificare o cancellare il programma di viaggio o qualunque delle attività previste per motivi di forza maggiore, cioè per le condizioni meteo o per ragioni di grave indole, con lo scopo di preservare la sicurezza di ogni integrante del gruppo di viaggio.

  • Stagione: Ottobre - Aprile
  • Uscite: In gruppo
  • Avvia/Interrompela: El Calafate / Ushuaia (Tierra del Fuego)
  • Difficolta: Media

15 giorni -14 notti

Giorno 1 - El Calafate

Accoglienza all’aeroporto di El Calafate. Giornata libera per conoscere la città.

  • Alloggio: Ostello camera con bagno condiviso. // Ostello camera base doppia o singola con bagno privato
  • Pasti inclusi: Cena
  • Da/ A: El Calafate / El Calafate

Giorno 2 - El Chalten - Laguna Capri

Colazione nell’ostello. Andiamo verso El Chaltén, paese di montagna ubicato al piede dei colli Fitz Roy e Torre. Per arrivare dobbiamo attraversare la steppa patagonica percorrendo i 220 km che separano El Chaltén da El Calafate. Al prendere la strada di entrata al paese vediamo la piacevole immagine del Lago Viedma, che con una dimensione di 80 kilometri è il più lungo dei laghi formati dall’abrasione ghiacciaia; sorge dal ghiacciaio Viedma.

In questa zona facciamo 3 giorni di trekking, portiamo l’indispensabile nei nostri zaini per non caricare troppo peso. Prendiamo alloggio nel campeggio ubicato dentro il Parco Nazionale Los Glaciares. Nel nostro primo giorno di camminata costeggiamo il Río de las Vueltas fino ad arrivare ai primi belvederi del Cerro Fitz Roy. Dopo continuiamo fino alla Laguna de Los Patos (lago), per giungere al campeggio del Lago Capri, qui ci sono tende igloo con capacità per una o due persone, hanno un materassino, un sacco a pelo e un lenzuolo. Ci sono anche una sala da pranzo con tavola, sedie, stoviglie e una cucina. I servizi sono tipo latrina.

  • Alloggio: Campeggio Full Laguna Capri base doppia o singola (Area agreste)
  • Pasti inclusi: Prima colazione box-lunch e cena
  • Da/ A: El Calafate / El Chalten / Laguna Capri
  • Durata: 3 ore
  • Difficoltà: Media

Giorno 3 - Dal campeggio del Lago Capri fino alla Laguna de Los Tres (Lago)

Nelle prime ore della giornata partiamo verso la cascata Chorrillo del Salto, ammirando durante la camminata le maestose vette del massiccio ghiacciaio, fino ad arrivare al campeggio Base del Fitz Roy, denominato Río Blanco. Imprendiamo un’ascensione molto ripida di un’ora e mezza, fino a raggiungere uno dei belvederi più impattanti del Parco Nazionale Los Glaciares: La Laguna de los Tres. Possiamo individuare molto bene il cerro Fitz Roy con le sue vette perpendicolari di circa 1.500 metri di altezza. Ritorniamo al campeggio Capri.

  • Alloggio: Accampamento full base doppia o singola ( area campestre)
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch e cena
  • Da/ A: Laguna Capri / Laguna de Los Tres / Laguna Capri
  • Durata: 8 ore
  • Difficoltà: Media

Giorno 4 - Dal campeggio del Lago Capri fino al Lago Torre

Di buon mattino costeggiamo il Lago Capri per arrivare al sentiero che attraversa la Valle delle Lagunas Madre e Hija (laghi). Ci addentriamo in un bosco denso con il terreno umido, scendiamo fino alla Valle del Cerro Torre, solcata dal fiume Fitz Roy, che costeggiamo fino alla sua sorgente nel Lago Torre, che immerso tra morene, ospita gli iceberg che si staccano dalla zona ovest del ghiacciaio Grande. Il paesaggio si arricchisce con la presenza magistrale delle vette del Cerro Torre, di 3128 metri di altezza.

  • Alloggio: Campeggio Full Laguna Torre base doppia o singola (area agreste)
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch e cena
  • Da/ A: Laguna Capri / Laguna Torre
  • Durata: 5 ore
  • Difficoltà: Media

Giorno 5 - Dal campeggio del Lago Torre fino a El Chaltén

Ci svegliamo nel campeggio del Lago Torre e facciamo una camminata sui dintorni, ammirando il Cerro Solo e il ghiacciaio Adela. Optional: si può realizzare il programma Holiday On Ice, una camminata sul ghiacciaio del Cerro Torre, con un livello di difficoltà alto, un'esperienza veramente bellissima durante la quale si possono ottenere viste ravvicinate delle pareti verticali del Cerro Torre. Bisogna usare le grappette da ghiaccio. Al finalizzare il trekking ritorniamo a El Chalten costeggiando il fiume Fitz Roy che sorge dal Lago Torre.

  • Alloggio: Ostello camera con bagno condiviso. // Ostello camera base doppia o singola con bagno privato
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch e cena
  • Da/ A: Campeggio Laguna Torre / El Chaltén
  • Durata: 5 ore
  • Difficoltà: Media

Giorno 6 - Ritorniamo a El Calafate

Mattina libera per riposare o passeggiare nel paese di El Chalten. Si può conoscere la Capella dei montanisti, visitare la regione del Lago del Desierto sita a 44 Km. del paese, o camminare sul centro d’interpretazione dei parchi nazionali. Nel pomeriggio partiamo verso El Calafate con arrivo previsto nella serata.

  • Alloggio: Ostello camera con bagno condiviso. //Ostello camera base doppia o singola con bagno privato
  • Pasti inclusi: Prima colazione
  • Da / A: El Chaltén / El Calafate

Giorno 7 - Visita al Ghiacciaio Perito Moreno

Partiamo verso la Penisola di Magellano per arrivare al ghiacciaio Perito Moreno. Dopo una breve camminata arriviamo al Canal de los Témpanos, lì ci fermiamo per vedere le cadute delle lastre di ghiaccio che si staccano dalle pareti frontali di oltre 50 metri di altezza. Al tramonto ritorniamo a El Calafate.

Questo ghiacciaio, ubicato sul Canal de Los Témpanos, sperimenta un fenomeno speciale, il permanente avanzamento della sua massa di ghiaccio, generando un impressionante accumulo di lastre sul fronte e le conseguenti cadute di blocchi di diverse dimensioni che causano un rumore simile a un tuono. Nel 1947 il formidabile accrescimento aveva oltrepassato il Canal de los Témpanos e coperto il bosco di faggi australi, creando una diga, il Brazo Rico (braccio ricco), che aveva otturato il drenaggio naturale della zona meridionale del lago. Questo insolito fenomeno aveva innalzato il livello delle acque del Lago Argentino, producendo un dislivello di 18 metri. Le filtrazioni sulla diga producono il suo crollo, uno spettacolo naturale unico al mondo.

  • Alloggio: Ostello camera: bagno condiviso. // Ostello camera base doppia o singola con bagno privato
  • Pasti inclusi: Prima colazione
  • Da/ A: El Calafate / Ghiacciaio Perito Moreno / El Calafate
  • Durata: 1 ora
  • Difficoltà: Lievi

Giorno 8 - Partenza da El Calafate fino al Lago Pehoe, Torres del Paine

Ci alziamo all’alba per fare colazione e partire verso la frontiera con il Cile. Dopo 4 ore di viaggio sulla steppa patagonica, entriamo in territorio cileno dal passo "Cancha Carrera", vedendo sulla strada rhee e fenicotteri. Andiamo verso il Parco Nazionale Torres del Paine, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità. Campeggiamo sulle rive del Lago Pehoe. Proseguiamo verso Pehoe in autobus e a piedi, sulla strada si possono ottenere eccezionali viste del Lago Nordenskjöld e delle Cuernos del Paine. Più tarde andiamo al Lago Grey. Ritorniamo per riposare nel campeggio Full Camping Pehoe.

  • Alloggio: Accampamento Full Campeggio Pehoe: base doppia o singola (area con servizi)
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box- lunch e cena
  • Da/ A: El Calafate / Torres del Paine / Lago Grey
  • Durata: 6 ore
  • Difficoltà: Lievi

Giorno 9 - Base di Las Torres e Valle del fiume Ascensio

Colazione nel campeggio del Lago Pehoe. Incominciamo il trekking dal sentiero che porta alle Torres del Paine. La camminata incomincia dal versante del Monte Almirante Nieto, accanto al fiume Ascensio. Dopo una ripida ascensione di 1’ora ci addentriamo nella Valle del fiume Ascensio fino ad arrivare al rifugio. Proseguiamo dal bosco fino a giungere il campeggio base di Las Torres; questo è il punto di partenza degli scalatori che cercano di salire su queste pareti verticali di 900 metri di altezza. Più tarde arriviamo al belvedere delle Torres, unico anfiteatro naturale che si trova sulla base delle imponenti e perpendicolari torri di granito di circa 2800 metri di altitudine. Ritorniamo dalla stessa strada fino al campeggio Pehoe.

  • Alloggio: Accampamento Full Campeggio Pehoe base doppia o singola ( area con servizi)
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch e cena
  • Da/ A: Campeggio Lago Pehoe / Las Torres
  • Durata: 7 ore
  • Difficoltà: Media

Giorno 10 - Navigare sul Lago Pehoe e fare trekking sulla Valle del Francés

Colazione nel campeggio Full. Incominciamo la giornata navigando sulle gelide acque del Lago Pehoe, partendo da Puerto Pudeto per arrivare al Rifugio Pehoe, da dove incominciamo una camminata sulla Valle del Francés, valle di montagna che discende dal massiccio sfociando sul Lago Nordenskjold, circondata a est da Los Cuernos e a ovest dal Paine Grande, di 3.000 metri di altezza.

Camminando sulla valle arriviamo ai belvederi superiori, che si trovano nell’anfiteatro naturale circondato dalle vette e pareti più imponenti del massiccio: Cuernos (corna), Espada (spada), Máscara (maschera), Hoja (foglia), Aleta de Tiburón (pinna di squalo), Catedral (cattedrale), Paine Grande. La cornice naturale di questo trekking è formata dal bosco e dai ghiacciai pendenti che dal Paine Grande generano permanenti cedimenti di ghiaccio e di neve. Scendiamo dalla stessa strada fino a fondovalle, e dopo andiamo verso ovest costeggiando il Lago Skottberg fino ad arrivare al Rifugio Pehoe.

  • Alloggio: Accampamento Full Area del Rifugio Pehoe base doppia o singola (Area con servizi)
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch e cena
  • Da/ A: Campeggio Lago Pehoe / Valle del Francés / Rifugio Pehoe
  • Durata: 7 ore
  • Difficoltà: Media

Giorno 11 - Verso i belvederi del ghiacciaio e del Lago Grey, navigando sul Lago Pehoe fino a Puerto Natales

Ci alziamo e facciamo colazione nel Rifugio Pehoe. Incominciamo il nostro viaggio verso i belvederi del ghiacciaio Grey, da dove si possono ammirare la valle del lago e il ghiacciaio. Questo ha una superficie d 300 Km. quadri, sorge dalla parte settentrionale dall’icefield patagonico e sfocia sul lago, circondato di morene e di un bosco di faggi australi. In questo ghiacciaio c’è un permanente smottamento di iceberg bluastri che navigano sul lago verso sud spinti dalla forza del vento.

Il sentiero ci porta fino al belvedere, da dove si possono ottenere viste spettacolari del lago, del ghiacciaio e della catena montuosa che nasce nella parte ovest dell'icefield. Seguendo il percorso andiamo verso un altro belvedere che ci offre la possibilità di guardare il ghiacciaio di fronte. La strada è coperta da macchia andina e di un bosco di faggi australi, all’ombra delle magistrali vette del Paine Grande ricoperte di ghiaccio, sui cui versanti camminiamo. Ritorniamo navigando sulle acque del lago Pehoe, per sbarcare a Puerto Natales.

  • Alloggio: Accampamento Full Campeggio Pehoe base doppia o singola (area con servizi)
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch e cena
  • Da/ A: Rifugio Pehoe / Ghiacciaio y Lago Grey / Puerto Natales
  • Durata: 5 ore
  • Difficoltà: Media

Giorno 12 - Viaggiare da Puerto Natales fino a Rio Grande

Colazione nell’ostello o in albergo secondo quanto accordato. Viaggiamo verso un’estancia tipica della Patagonia sull’isola di Terra del Fuoco. Dopo attraversiamo in traghetto le turbolente acque dello Stretto di Magellano nel punto conosciuto come Primera Angostura. Durante il tragitto possiamo vedere chiaramente il sud del Cile. Ritorniamo in Argentina dal Passo San Sebastián. Dopo di arrivare alla città di Río Grande, partiamo verso un’estancia patagonica dove potremo assaggiare l’agnello al asador (BBQ) fatto dai gaucho della regione.

  • Alloggio: Ostello camera con bagno condiviso. // Ostello camera base doppia o singola con bagno privato
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch e cena
  • Da/ A: Puerto Natales / "Estancia Patagónica" en Rio Grande

Giorno 13 - Da Río Grande verso la Valle de Tierra Mayor

Ci destiamo nell’estancia, dopo colazione visitiamo gli impianti della fattoria e consociamo le attività rurali patagoniche, come incitare le pecore con i cani e il processo della produzione della lana. Continuiamo il nostro viaggio verso Ushuaia, sulla strada troviamo il Lago Fagnano ubicato in mezzo alla Cordigliera delle Ande, lasciamo la Patagonia agreste e silenziosa per entrare nell’ultima parte di questa catena montuosa andina. Arriviamo verso mezzogiorno per pranzare nel rifugio di montagna ubicato nella Valle de Tierra Mayor. Dopo si può fare una camminata verso il Lago Esmeralda, nel tragitto si può notare la presenza del castoro, un animale allogeno che sta producendo un terribile squilibrio nell’ecosistema del Parco Nazionale.

  • Alloggio: Rifugio di Montagna con camere e bagni condivisi
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch e cena
  • Da/ A: "Estancia Patagónica" in Rio Grande / Valle de Tierra Mayor

Giorno 14 - Arriviamo a Ushuaia, conosciamo il Parco Nazionale Terra del Fuoco e navighiamo sulle acque del Canale di Beagle

Colazione nel rifugio di montagna della Valle de Tierra Mayor. Continuiamo verso Ushuaia, visitiamo il Parco Nazionale dell’isola di Terra del Fuoco, nella frontiera con il Cile, e vediamo come la catena montuosa andina si sommerge nel mare congedandosi. Dopo la consegna del box lunch, incominciamo la nostra navigazione sulle gelide acque del Canale di Beagle, ammirando la flora e la fauna autoctona composta da pingüini di Magellano, cormorani e leoni marini.

  • Alloggio: Ostello camera con bagno condiviso. // Ostello camera base doppia o singola con bagno privato
  • Pasti inclusi: Prima colazione, box-lunch
  • Da/ A: Valle de Tierra Mayor / Ushuaia

Giorno 15 - Lasciamo Ushuaia

Dopo di fare colazione nell’ostello, abbiamo la mattina libera per passeggiare nella città di Ushuaia, sulla riva settentrionale del Canale di Beagle. Durante il pomeriggio, partenza verso l’aeroporto di Ushuaia. Finalizzazione delle nostre prestazioni.

  • Alloggio: Ostello camera con bagno condiviso. // Ostello camera base doppia o singola con bagno privato
  • Pasti inclusi: Prima colazione
  • Da/ A: Ushuaia / Aeroporto di Ushuaia (fine del viaggio)

Servizi

I servizi includono:
  • Tour leader bilingüe per tutto il trekking
  • Guida alpina
  • Escursione al ghiacciaio Perito Moreno
  • Navigazione sul Lago Pehoe
  • Navigazione sul Canale di Beagle
  • Transfer durante il trekking, di linea e privato
  • Alloggio secondo l’itinerario.
    • 6 notti in ostello o in albergo
    • 7 notti nel campeggio Full
    • 1 notte nel rifugio di montagna
  • Pasti descritti nel programma
Servizi non inclusi:
  • Biglietti d’ingresso ai Parchi Nazionali
  • Assicurazione sanitaria
  • Assicurazione sulla vita
  • Mance
  • Bibite
  • Biglietti aerei
  • Escursioni opzionali e tutto quanto non compreso nel programma di viaggio

Stagione 2016-2017

Prezzi e uscite di Trekking in Patagonia 2016-2017

15 Giorni / 14 Notti
Prezzi
STAGIONE Lingua spagnola Altre lingue
CAMERA OSTELLO BASE DOPPIA BASE SINGOLA CAMERA OSTELLO BASE DOPPIA BASE SINGOLA
Stagione Alta 3.012 USD 3.294 USD 3.918 USD 3.159 USD 3.440 USD 4.094 USD
Stagione Bassa 2.847 USD 3.129 USD 3.753 USD 2.994 USD 3.276 USD 3.929 USD
Partenze (Lingua spagnola / Lingua Inglese)
OTT NOV DIC GEN FEB MAR APR
Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine
01OTT16 15OTT16 05NOV16 19NOV16 03DIC16 17DIC16 07GEN17 21GEN17 04FEB17 18FEB17 04MAR17 18MAR17 01APR17 15APR17
08OTT16 22OTT16 12NOV16 26NOV16 10DIC16 24DIC16 14GEN17 28GEN17 11FEB17 25FEB17 11MAR17 25MAR17
15OTT16 29OTT16 19NOV16 03DIC16 17DIC16 31DIC16 21GEN17 04FEB17 18FEB17 04MAR17 18MAR17 01APR17
22OTT16 05NOV16 26NOV16 10DIC16 24DIC16 07GEN17 28GEN17 11FEB17 25FEB17 11MAR17 25MAR17 08APR17
29OTT16 12NOV16 31DIC16 14GEN17
Partenze (Lingua tedesca)
OTT NOV DIC GEN FEB MAR
Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine
01OTT16 15OTT16 12NOV16 26NOV16 03DIC16 17DIC16 14GEN17 28GEN17 04FEB17 18FEB17 18MAR17 01APR17
22OTT16 05NOV16 24DIC16 07GEN17 25FEB17 11MAR17
Partenze (Lingua francese)
OTT NOV DIC GEN FEB MAR
Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine
08OTT16 22OTT16 19NOV16 03DIC16 10DIC16 24DIC16 21GEN17 04FEB17 11FEB17 25FEB17 04MAR17 18MAR17
29OTT16 12NOV16 31DIC16 14GEN17 25MAR17 08APR17
Partenze (Lingua italiana)
OTT NOV DIC GEN FEB MAR
Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine Inizio Fine
15OTT16 29OTT16 05NOV16 19NOV16 17DIC16 31DIC16 07GEN17 21GEN17 18FEB17 04MAR17 11MAR17 25MAR17
26NOV16 10DIC16 28GEN17 11FEB17
Alloggios
Alloggio 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14
Ostello Base Doppia c/Bagno Privato
Ostello c/Bagno Condiviso
Campeggio Full Base Doppia (Area Agreste)
Campeggio Base Doppia (Area Servizi)
Addizionale Singola

Informazioni Generali

Tipi di alloggi

Campeggio Full

Nel campeggio ci sono tende igloo con capacità per una o due persone, hanno un materassino, un sacco a pelo e un lenzuolo. Ci sono anche una sala da pranzo con tavola, sedie, stoviglie e una cucina. Nel Lago Capri ci sono Wc chimici e nel campeggio Pehoe ci sono servizi standard.

Rifugio di Montagna a Terra del Fuoco

Il pernottamento nel rifugio è previsto per la notte di arrivo sull’isola di Terra del Fuoco. Questo si trova nel bosco, molto vicino alla città di Ushuaia. È una classica baita in legno stile patagonico con due piani, nel piano superiore c’è un’ampia stanza da letto con 20 letti a castello, nel piano inferiore c’è la sala da pranzo, e ci sono bagni privati con acqua calda. Il riscaldamento è a legna (gli impianti di gas sono scarsi in Patagonia, specialmente in Cile). La corrente elettrica è provvista da un generatore che funziona durante la notte.

Ostello

Il pernottamento in ostello è previsto a El Chaltén e a El Calafate. Hanno stanze con lettini o stanze doppie, i servizi sono condivisi, separati per sesso. Si provvedono le lenzuola ma non gli asciugamani. Gli ostelli adempiono le norme internazionali per gli Ostelli della Gioventù, in quanto al livello d’igiene e di confort. In quello di El Calafate si può scegliere il bagno privato.

Albergo

Stanze con bagno privato, singola o doppie, secondo l’accordato.

Attrezzatura consigliata per realizzare il trekking

Attrezzatura consigliata per il Trekking:

  • Zaino di 50 liti
  • Biancheria intima in fibra sintética
  • Maglietta di maniche lunghe e un'altra di cotone
  • Pantalone per camminare
  • Calzamaglia
  • Pile
  • Un paio di ghette e 1 paio di guanti
  • 2 paia di calze di lana
  • 2 paia di calze leggere
  • Scarponi da trekking
  • Berretto di lana (non in fibra sintetica)
  • Visiera
  • Asciugamani
  • Occhiali da sole
  • Crema protettiva solare
  • Pila
  • Bastoncini da trekking (fondamentali)
  • Documenti necessari (Passaporto, ecc.)
  • Medicine personali

Domande Frequenti

Come sono i pasti durante il viaggio?

Nei campeggi i pasti sono abbondanti per coprire le richieste di energia necessaria e a base di alimenti freschi. Colazione: tè, caffè, mate, mate cocido, latte, biscotti, frutta e cereali. Pranzo: un piato unico molto calorico, un dessert e succhi di frutta. Vivanda: un’insalata o un panino, frutta e una merendina o cioccolato. Merenda: infusioni, biscotti e Kreppel, si consegna al ritorno dei trekking. Cena: un antipasto (insalata o zuppa), un piatto unico (pasta, riso o carne) e la frutta.

Quante persone integrano i gruppi?

I gruppi sono formati da circa 10 persone, si prevede un minimo di 4 e un massimo di 15.

Chi coordina il gruppo?

Il gruppo è coordinato durante tutto il viaggio da un tour-leader e da una guida alpina matricolata nell’Associazione Argentina di Guide Alpine con l’abilitazione per realizzare i percorsi previsti nei Parchi Nazionali.

Si deve portare l’attrezzatura a El Chaltén?

Per pernottare le due notti nel campeggio del Lago Capri, ogni passeggero deve portare il suo zaino con gli oggetti personali indispensabili, il resto del bagaglio bisogna lasciarlo nell’alloggio di El Chaltén.

Siamo reperibili durante il trekking?

Durante il viaggio portiamo una valigetta dei medicinali e ci siamo collegati con impianti VHF per casi di emergenza.


Consultare Prenotazione Scarica PDF


Trekking Patagonia - Trekking Facile

Ghiacciaio Perito Moreno e Fitz Roy Trekking

Trekking dedicato al Parco Nazionale Los Glaciares, camminando sul Lago Capri e sulla Base del Cerro Fitz Roy: La Laguna de los Tres ...

Torres del Paine & Terra del Fuoco Trekking

Un viaggio pieno di trekking pensato esclusivamente per coloro che hanno già passati attraverso tutti i sentieri del Fitz Roy e intorno ...

Ghiacciai & Trekking Torres del Paine

Il trekking ha i migliori circuiti del Fitz Roy e Torres del Paine da Laguna Capri o Laguna de los Tres a Loma del Pliegue Tumbado nella capitale del trekking f...

Trekking Torres del Paine

Questo programma di trekking percorre i sentieri più tradizionali del Parco Nazionale Torres del Paine, dalla strada che porta alla Base delle Torri sul fiume ...

Trekking Patagonia - Trekking Intenso

Patagonia Trekking Adventure Full

I programmi Patagonia Trekking Adventure Full e Patagonia Trekking Full sono i trekking più completi della regione patagonica, giacché percorrono ...

Ghiacci Continentali Patagonici

Un magnifico trekking nella Patagonia, l'escursione più importante di tutta la regione australe. Lo scopo è arrivare al famoso Circo de los Altares, camminand...

Il “W” del Torres del Paine

La “W” delle Torri è il circuito più completo che percorre i sentieri più importanti del Parco Nazionale Torres del Paine, dalla Base delle Torri fino al...

Trekking nel Ghiaccio Patagonico Sud

Un itinerairo di trekking che cerca di scoprire la splendida geografía della regione che circonda il Ghiaccio Patagonico Sud, dove contempliamo, il Colle Huemu...

Trekking Patagonia - Trekking Moderado

Patagonia Trekking completa

È il trekking in Patagonia più completo, visita i Parchi Nazionali Los Glaciares, Torres del Paine e Terra del Fuoco. In Argentina percorre la località El Ch...

Avventura Trekking Chalten

Un Trekking di prima classe nella Patagonia meridionale, molto completo che non lascerà nessun percorso da fare nel Parco Nazionale Los Glaciares e Tierra del ...

Patagonia Adventure Trekking Vip

Un Trekking di prima classe nella Patagonia meridionale, molto completo che non lascerà nessun percorso da fare nel Parco Nazionale Los Glaciares e Tierra del ...