Crociera Skorpios II - Itinerario di Chonos

La Rotta Chonos si avvia verso il Campo di Ghiaccio Nord, situato nella Patagonia meridionale. Possiede una superficie di 4.400 chilometri quadrati, estendendosi per una lunghezza di 100 km da nord a sud, larga 40 km circa da est a ovest, i suoi ghiacci coprono oltre 70 ghiacciai. Questa massa di ghiaccio costituisce il luogo d'origine del ghiacciaio più vicino all'Equatore che scende in mare, il Ghiacciaio San Rafael, che copre 15 chilometri, dal Monte San Valentín fino alla laguna omonima.

Icefields Nord - Rotta Chonos: Skorpios II

6 giorni - 5 notti

Ghiacciaio San Rafael & Quitralco: Campi di Ghiaccio Nord - Patagonia Cilena.

Icefields Nord - Rotta Chonos: Skorpios II

Skorpios II – Rotta Chonos (da Porto Montt)

Il motoscafo da crociera M/N Skorpios II fu costruito nel 1988 nel cantiere navale che apparteneva alla famiglia Kochifas, è lungo 70 metri, largo 10 metri, e alto quasi 3 metri. Possiede delle cabine spaziose ornate col legno, distribuite in 5 ponti di coperta, tutte hanno il bagno privato, TV LCD, e musica di sottofondo. Potrete scegliere tra il letto matrimoniale o il letto gemello. La nave vi offre due sale con lo stile di bar, uno di essi è la stanza da pranzo principale o salotto Quitralco per fumatori e l’altra è il Bar San Rafael, per non fumatori.

La nave da crociera Skorpios II trasporta fino a 130 passeggeri, salpa ogni sabato e ritorna ogni giovedì, naviga da settembre a maggio. Parte dalla stazione portuale di Skorpios a Porto Montt, la città più importante del Distretto di Lagos, che data dal 1853 dinanzi al Seno di Reloncaví. Il tragitto della Rotta Chonos naviga 800 miglia solcando golfi, canali ed arcipelaghi, raggiungendo il villaggio di pescatori a Porto Aguirre sulle Isole Huichas e la città marittima commerciale di Castro sull’Isola Grande di Chiloé, capoluogo dell’isola, eretta nel 1567, fino ad arrivare al maestoso e millenario Ghiacciaio San Rafael e le terme del Fiordo Quitralco.

La traversata in mare parte attraversando il canale di Tenglo, poi passa per gli arcipelaghi di Llanquihue, Chiloé, Chonos e Aysén ed i canali di Moraleda, Ferronave, Pilcomayo, Costa, Témpanos, Pérez Norte, Leucayec, Yal, Estero de Xastro, Lemuy, Dalcahue, Quicaví, Calbuco ed i golfi di Ancud e Corcovado. In piena traversata l’equipaggio vi provvederà della sua esperienza, e potrete godere di un livello gastronomico per esigenti, grazie al capocuoco che vi farà degustare dei piatti regionali squisiti elaborati con frutti di mare e carne della regione, rispettando la tradizione culinaria della Patagonia, dove si distinguono la centolla (specie di granchio marino), cholga (mollusco marino commestibile), ostrica, riccio di mare, salmone, corvina (pesce di mare), spigola, gongro, senza dimenticarci il Curanto, piatto tradizionale della gastronomia millenaria di Chiloé, sempre accompagnato dalla presenza di vini fini cileni prelibati, considerati fra i migliori del mondo.

6 giorni - 5 notti

Giorno 1 - Dal Arcipelago di Llanquihue, Citta di Calbuco, Golfo di Ancud, fino al Golfo Corcovado

Il traghetto M/N Skorpios II salpa dalla città cilena di Porto Montt, nel distretto di Lagos per cominciare la navigazione Rotta Chonos (Ghiacciaio San Rafael). Porto Montt è il capoluogo della provincia di Llanquihue e della Regione Los Lagos. Lasceremo dietro l’Arcipelago di Llanquihue, noto per il suo lago, centro turistico più importante della zona. Potremo avvistare l’antica città di Calbuco, che data dal 1603, ed appartiene alla stessa regione. In seguito, la carta nautica va verso il Golfo di Ancud, che separa il continente dall’Isola di Chiloé, e l’Arcipelago dell’Isola Grande di Chiloé, lasciando il Golfo Corcovado.

Giorno 2 - Navigando sui canali Moraleda e Ferronave…

Durante questa giornata percorriamo i Canali Moraleda e Ferronave. Il Canale Moraleda separa l’Arcipelago de los Chonos non soltanto dall’Isola Magdalena, ma anche da tutto il continente cileno. Dopo parecchie ore di navigazione, raggiungeremo Porto Aguirre, un villaggio pittoresco di pescatori, per poi navigare sui Canali Ferronave, Pilcomayo e Costa, dopo mezzogiorno. Di pomeriggio, ancoriamo a Caleta Hualas o Punta Leopardos, molto vicino al Ghiacciaio San Rafael. Questo ghiacciaio è il più grande per estensione dei ghiacciai nei Campi di Ghiaccio Nord, conserva attiva la laguna omonima, e grazie ad essa affluisce verso il Canale Moraleda.

Giorno 3 - Laguna San Rafael, Canale Témpanos e Ghiacciaio San Rafael

Molto presto la mattina solchiamo le acque di San Rafael e del Canale Témpanos. Durante il mattino, il traghetto entra nella laguna per ancorare soltanto a 2 chilometri dal Ghiacciaio San Rafael. Prima di mezzogiorno, ci imbarchiamo in barche per godere dei blocchi di ghiaccio galleggianti che danno vita a questo paesaggio veramente unico, ogni volta che il tempo ce lo permetta. Di pomeriggio, andiamo ancora più vicino al ghiacciaio finché finalmente partiamo verso il fiordo Quitralco.

Giorno 4 - Fiordo Quitralco, Chiloé, Canali Moraleda e Pérez Norte

Nel quarto giorno della nostra rotta ci attende il Fiordo Quitralco, che goderemo da vicino quando avremo la possibilità di navigare in barche di gomma. Dopo la prima colazione, potremo godere dei bagni in uno stabilimento termale a una temperatura intorno ai 32 gradi Celsius. Di pomeriggio, partiamo verso l’Isola Chiloé, percorrendo i Canali Moraleda e Péres Norte. Il Canale Moraleda diventa più ampio nelle sue due braccia, note come Costa ed Estero Elefantes.

Giorno 5 - Golfo Corcovado, Estero de Castro

Attraversiamo il Golfo Corcovado, avendo la possibilità di avvistare delle balene azzurre o delle sorgenti che appaiono con forza. Proseguendo secondo la carta nautica fino a raggiungere la costa ovest di Chiloé, per il Canale Yal, sbarchiamo nella città costiera di Estero de Castro per visitarla. Di sera, navighiamo ancora una volta verso Porto Montt prendendo i Canali Lemuy, Dalcahue e Quicaví, nel frattempo comincia la cena e la festa di addio accompagnata dal ballo.

Giorno 6 - Porto Montt

Molto presto la mattina attracchiamo al molo del Terminal portuale Skorpios, nel porto di Angelmó. Dopo la prima colazione, sbarcheremo dicendo addio all’avventura nei Campi di Ghiaccio Nord.

Stagione M/N Skorpios II 2017-2018

Prezzi: Campi di Ghiaccio Nord - Rotta Chonos - 2017-2018
COPERTINE ATENAS ACROPOLIS PARTHENON OLYMPO ATHOS
CABINE Stagione BASE DOPPIA BASE DOPPIA BASE DOPPIA BASE DOPPIA BASE DOPPIA
SINGOLA Bassa 3.000 USD
Alta 3.300 USD
DOPPIA Bassa 2.000 USD 2.100 USD 2.150 USD
Alta 2.200 USD 2.300 USD 2.350 USD
TRIPLA Bassa 1.600 USD 1.700 USD 1.750 USD
Alta 1.700 USD 1.800 USD 1.850 USD
DOPPIA MATRIMONIALE Bassa 2.250 USD 2.250 USD
Alta 2.450 USD 2.450 USD
QUADRUPLA Bassa 1.400 USD 1.500 USD 1.550 USD
Alta 1.500 USD 1.600 USD 1.650 USD
SUITE JUNIOR Bassa 2.350 USD
Alta 2.600 USD
SUITE MASTER Bassa 2.500 USD
Alta 2.800 USD
Partenze: Campi di Ghiaccio Nord - Rotta Chonos - 2017-2018
Stagione Bassa
SEP 2017 16
OCT 2017 07 14 21 28
NOV 2017 04 11 18 25
DIC 2017 02 09 16
MAR 2018 03 10 17 24 31
ABR 2018 07 14 21 28
Stagione Alta
DIC 2017 23 30
ENE 2018 06 13 20 27
FEB 2018 03 10 17 24

Mappa del Percorso

 Icefields Nord - Rotta Chonos: Skorpios II

Informazioni Generali

Importante prendere in considerazione i dati

Tassa di partenza

Bisogno di non pagare nessuna tassa di porta durante la navigazione, solo pagare la tassa d'imbarco, che è di circa 10 u $.

Satellitare telefonia

a bordo della barca c'è telefonia satellitare, è possibile chiamare ovunque nel mondo, secondo il tasso corrispondente a ciascuna destinazione.

Energia elettrica

La tensione di bordo è di 220 volts AC (50 cicli)

Abbigliamento

Abbigliamento richiesto per escursioni, come scarpe da trekking, giacca parka o impermeabile, cappello, sciarpa, occhiali da sole, crema solare è consigliata. Il costume da bagno è consigliabile portarla a coloro che effettuano la traversata nella m/v Skorpios II. Anche portare scarpe comode per l'utilizzo in barca e scarpe spesse (stivali) alle uscite o fino al ponte della barca. Abbigliamento formale può essere per la serata di gala. La barca non offre capelli tagliati servizio ai membri dell'equipaggio, se ci sono la pulizia dei vestiti leggeri (lavanderia).

Temperatura

In the Chonos rotta durante la primavera e in autunno la temperatura tondo tra 5 ° c e 20° C, in estate la temperatura si alza leggermente, comprese tra 10° c e 25° C, possono esistere alcuni giorni di superamento della temperatura massima. Nei Kaweskar rotta durante la primavera e l'autunno temperatura è ancora più basso, con una media di 8°, tuttavia in estate il clima è molto simile in entrambi i percorsi.