Isole sub-antartiche nella M/V Ocean Endeavour

Un viaggio alle isole sub-antartiche delle Isole Falkland, per la splendida e storica Georgia del Sud per ammirare la grande colonia di pinguini re, quindi possiamo raggiungere le isole Orcadi, fino a quando abbiamo abbastanza tempo e meteo ci accompagnano, solo per scoprire la Penisola Antartica e Isole Shetland Meridionali. Torniamo in direzione nord verso la città di Ushuaia.

Isole Subantarctic nel M/V Ocean Endeavour

20 giorno - 19 notti

M/V Ocean Endeavour / M/V Ocean Diamond

Visiteremo le Isole Sub-Antartiche dalle Isole Falkland, trascorso diversi giorni su South Georgia Island e poi andare a esplorare la Penisola Antartica e Isole Shetland Meridionali. Se il tempo ci aiuta prima di raggiungere il continente antartico possiamo fare una landfall sulle isole Orcadi del Sud.

Isole Subantarctic nel M/V Ocean Endeavour

Un viaggio che ci porta a vedere non solo la Penisola Antartica, ma anche tutte le isole sub-antartiche, cominciare dalle Isole Falkland, la sua città di Port Stanley e la sua gente, per conoscere questa zona desolata, dove troviamo pinguini di Magellano, Gentoo e Rockhopper. Poi ci spostiamo alla iconica e storico Isola di South Georgia per ricordare il grande Ernest Shackleton e ammirare la ricchezza di fauna selvatica lì, a pochi anni che è stato devastato quando c'erano stazioni caccia di balene. Diciamo addio alle Pinguini reali per andare verso l'Antartide, visiteremo le isole Shetland Meridionale e godersi tutto il loro ambiente naturale. Infine torniamo al continente americano, per raggiungere il porto di Ushuaia, a Isla Grande di Tierra del Fuego.

Stagione 2016-2017

I viaggi nell'M/V Ocean Endeavour non hanno incluso il volo chárter privato da Buenos Aires a Ushuaia e da Ushuaia a Buenos Aires, questi itinerari iniziano e finiscono in Buenos Aires. Il prezzo dei voli aerei Buenos Aires Ushuaia Buenos Aires (BUE-USH-BUE) hanno un costo di 800 USD (dollari statunitensi). Si trova inclusa la prima notte a Buenos Aires. I programmi dell'M/V Ocean Diamond non includono questi voli perchè il viaggio inizia e finisce in Ushuaia.

20 giorno - 19 notti

Giorno 1 - Ushuaia o Buenos Aires

Ushuaia, sull'Isola di Terra del Fuoco (M/V Ocean Diamond)

Ushuaia, la città più australe del mondo, molto accogliente con un'immagine pittoresca, con un'imponente vista sul Canale di Beagle e con eccellenti proposte gastronomiche. Pernottamento ad Ushuaia.

Città di Buenos Aires (M/V Ocean Endeavour)

Pernottamento nella città di Buenos Aires. Abbiamo soggiornato in hotel assegnato, che è incluso all'interno del prezzo del viaggio. Pernottamento a Buenos Aires. Opzionalmente possiamo fare un'escursione come ad esempio un tour della città attraverso la capitale Argentina.

Giorno 2 - Canale di Beagle

Incominciando il viaggio sull'Antartide (M/V Ocean Diamond)

Prima dell'imbarco si può visitare per conto proprio la città di Ushuaia; dentro le possibili escursioni si consiglia di percorrere il Parco Nazionale Terra del Fuoco per arrivare sulla Baia Lapataia. Incomincia il viaggio di spedizione sul rompighiaccio che attraverserà le acque del Canale di Beagle verso il turbolento Passaggio di Drake.

Volo da Buenos Aires a Ushuaia (M/V Ocean Endeavour)

Dopo colazione nell'albergo a Buenos Aires, il gruppo di spedizione si trasferisce nell'Aeroporto Jorge Newbery della Cittá di Buenos Aires per prendere il volo chárter privato da Buenos Aires a Ushuaia, Argentina. Appena arriviamo andiamo a realizzare una rapida passeggiata per la cittá piú australe prima di imbarcare.

Giorno 3 - Percorrendo il Passaggio di Drake

Il Passaggio di Drake, denominato anche Mare di Hoces, separa l'America Meridionale del Continente Bianco, si trova tra il Capo Horn (Cile) e le Isole Shetland Meridionali (Antartide), comunicando l'Oceano Pacifico ad ovest con il Mare di Scotia ad est. Durante il percorso del canale, s'impartirà informazione sulla biologia, l'habitat ed il comportamento del Pinguino Imperatore; ed un fotografo istruirà sulle condizioni di luce speciali imperanti al tempo della visita alla colonia di pinguini. Al navigare vicino allo Stretto di Gerlache o alla Costa Danco, si possono osservare montagne coperte da imponenti ghiacciai, foche prendendo il sole sugli iceberg e anche un mucchio di pinguini alimentandosi, mentre la nave passa vicino. Storia, fauna, paesaggi: l'Antartide ha tutto. Durante il programma d'educazione esaustivo, uno storico istruirà sullo sviluppo della regione, segnalando i ruderi delle costruzioni dove gli esploratori sopravvissero grazie alla speranza e al grasso delle foche. Sulla riva, un ornitologo aiuterà a identificare le diverse specie d'uccelli. Si può viaggiare con un glaciologo verso una baia piena d'iceberg incredibilmente colorati.

Giorno 4 a 5 - Isole Malvinas (Falklands)

Appena arriviamo all'arcipelago troveremo una ricca fauna selvatica e la sensazione di una desolate e inospitali isole Malvinas. L'arcipelago è formato da due isole: La Gran Malvina e Isola Soledad, andremo alla scoperta di loro navigando su imbarcazioni Zodiac. Port Stanley, non ha molto da mostrare, è un piccolo paese senza fascino. La fauna è composta da pinguini di Magellano, gentoo e Rockhopper. Se siamo molto fortunati possiamo vedere i pinguini re, possiamo anche vedere albatros dai sopraccigli neri e due specie endemiche; Cobb Wren e anatra vapore non volatori delle Malvinas. Gli specialisti ci insegneranno a conoscere la flora e la fauna delle isole.

Giorno 6 a 7 - In mare, attraversando la Convergenza dell'Antartide

Navigheremo verso sud, per entrare alle acque fredde dell'Antartide quando attraversiamo il limite biologico invisibile comunemente conosciuto come la Convergenza Antartica. Intorno al continente, le acque fredde dell'Antartide mescola con le acque calde dell'India, il Pacifico e l'Atlantico, creando un luogo con abbondante krill e vita marina che attrae le balene. Vi faremo sapere quando attraversammo questa linea invisibile.

Giorno 8 a 11 - Georgia del Sud

Georgia del Sud è una fermata obbligata durante la spedizioni all'Antartide nel secolo XIX e XX ed era il luogo preferito per la caccia de balene, elefanti e leoni marini. Attualmente la fauna selvatica della isola South Georgia è completamente recuperata, lasciando solo vestigia delle vecchie stazioni baleniere e altri luoghi abbandonati. Questa zona ha un valore storico come i resti del più grande esploratore di tutti i tempi, Signore Ernest Shackleton. Noi sappiamo che la sua tomba si trova nella città di Grytviken, nei tempi antichi era una vecchia stazione baleniera, oggi è un museo, chiesa e un centro di ricerca con 20 ricercatori e personale di supporto.

Non solo la ricca storia della Georgia del Sud è un'attrazione importante verso le isole, ma la sua importante fauna selvatica, considerata la Galapagos del Polo Sud. Saremo in grado di vedere colonie pinguini re con 100.000 paia sulla spiaggia. È anche possibile avvistare migliaia di leoni marini e gli elefanti con le renne (animale non nativo dell'Antartide, è stato introdotto dall'uomo). Le erbe, le montagne e le spiagge di South Georgia svolgono un ruolo chiave nella riproduzione e la sopravvivenza di diverse specie, questa relazione simbiotica e fragile è una cosa che il team di spedizione ci insegnerà a scoprire.

Giorno 12 a 13 - In mare, cammino all'Antartide

Diremo addio al Pinguino Re, mentre andiamo alla nostra prossima destinazione: all'Antartide. Nei giorni che saremo vela sul mare si può assistere a diversi seminari preparati dal team di spedizione. Se le condizioni meteo ci permettono, si può fare una sosta presso le isole Orcadi del Sud, già in territorio antartico.

Giorno 14 a 17 - Scoperta della Penisola Antartica

Nel trascorso di questi giorni si arriverà all'Antartide. La Penisola Antartica è l'accidente geografico più importante del Continente Bianco. Si trova sulla regione occidentale, di fronte all'America Meridionale, circondata dal Mare di Bellingshausen ad ovest e dal Mare di Weddell ad est. L'Equipe della Spedizione cercherà di organizzare diverse attività fuori della nave. Molti fattori influiscono nel programma giornaliero, come il vento dominante, il ghiaccio, le condizioni climatiche ed il comportamento della fauna. Durante la traversata, si navigherà su battelli Zodiac attraverso gli iceberg, verso le colonie dei pinguini, dove un gruppo d'uccelli rumorosi darà una calda accoglienza. Dalle imbarcazioni si può avvistare la fauna lungo la costa rocciosa.

Giorno 18 a 19 - Studiare le acque del Passaggio di Drake

Tornando a Ushuaia Passaggio di Drake, ci sentiamo totalmente il privilegio di aver camminato in Antartide. L'avventura sarà sempre ci accompagnerà. Già pensare al prossimo viaggio, perché l'attrazione di Antartide è molto forte, come molti hanno sperimentato prima.

Giorno 20 - Ushuaia o Buenos Aires

Ushuaia, sull'Isola di Terra del Fuoco (M/V Ocean Diamond)

Siamo arrivati durante le prime ore del mattino alla porta della città del sud del mondo: Ushuaia. Siamo sbarcati dopo aver goduto di una spedizione di viaggio in Antartide che non dimenticheremo mai.

Ritorno a Ushuaia e volo chárter a Buenos Aires (M/V Ocean Endeavour)

Arriviamo durante le prime ore del mattino al porto della cittá piú australe del mondo: Ushuaia. Sbarchiamo dopo aver goduto di un viaggio spedizionario nell'Antartide che non ci dimenticheremo mai. Abbiamo poco tempo per percorrere e godere della cittá di Ushuaia perchè subito dopo ci trasferiamo in aeroporto per prendere il volo charter privato insieme al gruppo di ritorno a Buenos Aires.

Mappa del Percorso

 Isole Subantarctic nel M/V Ocean Endeavour

Servizi

I servizi includono:
  • Una notte d'alloggio e prima colazione in albergo, anteriore alla spedizione d'accordo a quanto descritto sull'itinerario. (La quantità d'ospiti per stanza è uguale a quella delle cabine della nave). Dovuto alla limitata disponibilità, i viaggiatori che prenotino suite a bordo, in albergo saranno sistemati in camere standard
  • Alloggio a bordo con servizio di pulizia giornaliero
  • Colazioni, pranzi e cene a bordo durante tutto il viaggio. (In caso di necessità alimentari particolari, si prega d'informare in anticipo). Sfortunatamente, le cucine delle navi non possono preparare piatti kosher (appartenenti alla religione ebrea)
  • Tutti gli sbarchi costieri e le escursioni su un battello Zodiac sono stabilite secondo il programma giornaliero
  • La guida durante tutto il viaggio sarà un Leader della Spedizione qualificato, compresi gli sbarchi costieri ed altre attività
  • Le presentazioni formali o informali realizzate dall'Equipe della Spedizione e oratori invitati si realizzeranno d'accordo al programma
  • Album fotografico su DVD
  • Scarponi impermeabili in prestito per gli sbarchi costieri
  • Fon in ogni cabina
  • Caffè, tè, cioccolata e acqua minerale disponibili 24 ore
  • Materiali completi prima della partenza, compressi una mappa ed un lettore antartico informativo
  • I transfer dei gruppi dall'albergo fino la nave sul porto d'imbarco, e dalla nave fino l'aeroporto locale dopo lo sbarco, ed il facchinaggio dei bagagli sulla nave
  • Tutte le tasse dei diversi servizi e le spesse portuali durante il programma

Consultare Prenotazione Scarica PDF