Antartide Classico nella M/V Polar Pioneer

Crociera di spedizione sull'Antartide, su di una nave lussuosa. Percorrere i luoghi più tradizionali della Penisola Antartica, partendo dal porto di Ushuaia o porto di Punta Arenas, navigando sul Passaggio di Drake...

Classic Antartide sulla M/V Polar Pioneer

12 giorni - 11 notti

Crociera di spedizione sull’Antartide, su di una nave lussuosa. Percorrere i luoghi più tradizionali della Penisola Antartica, partendo dal porto di Ushuaia o porto di Punta Arenas, navigando sul Passaggio di Drake.

Classic Antartide sulla M/V Polar Pioneer

L’Antartide è uno dei pochi luoghi al mondo che merita la denominazione “unico”. Non c’è un altro aggettivo migliore per qualificare il continente bianco. Possibilmente sia uno dei pochi habitat naturali dove si possa esperimentare la sensazione di essere uomini e di appartenere a questo pianeta. Su questo territorio la natura domina il tempo e lo spazio, i suoi paesaggi hanno una bellezza difficile di narrare. Le centinaia di foto scattate e di ore di registrazione non riescono a catturare il silenzio imperante su quest’angolo della Terra, che sembra ancora primigenio, quasi inalterato. Quest’esperienza va vissuta in prima persona, e noi abbiamo le migliori proposte perché Lei possa scegliere.

È un’escursione ideale per conoscere i punti più attraenti delle isole Shetland meridionali e della Penisola Antartica, la regione di più ricchezza biologica del continente bianco. Quest’opzione permette di vedere la vita silvestre che si sviluppa nell’ecosistema polare, oggi desolato e arido, ma che nella preistoria aveva flora e fauna abbondanti. Durante l’itinerario si possono ammirare straordinari paesaggi di montagne ricoperte di neve e ghiaccio, centinaia di ghiacciai e imponenti iceberg che scivolano lentamente sulle fredde acque dell’estate antartica, quando il sole non si occulta nell’orizzonte, formando la notte e il giorno polare. Nessun animale terrestre abita il gelido continente, nonostante la vita negli oceani e nei mari che circondano l’Antartide si sviluppa con una grande diversità. Differenti specie di uccelli come Sterne, procellarie, cormorani e albatros, tra altre, condividono l’habitat con mammiferi quali foche, leoni marini, balene e orche.

12 giorni - 11 notti

Giorno 1 - Salpare dal porto di Ushuaia, sull’Isola Grande di Terra del Fuoco

Ushuaia, la città più australe al mondo e capitale della provincia argentina di Terra del Fuoco, è il punto di partenza del nostro viaggio. Nel porto internazionale attende la M/N Antartic Dream con tutto l’equipaggio per darLe il benvenuto. Dopo la consegna delle cabine, da dove si può apprezzare l’immenso mare, si realizza il check-in (2.30 pm circa). Intanto che l’imbarcazione naviga in calma sul Canale di Beagle, l’escursione verso il luogo più recondito del pianeta incomincia.

Giorno 2 a 3 - Navigare sull’indomito Passaggio di Drake

Lasciando indietro il Canale di Beagle, la nave si addentra nel famoso Passaggio di Drake. Questo varco, scoperto dal corsaro inglese Sir Francis Drake nel XVI secolo, si estende dalle coste di Ushuaia fino alla Penisola antartica, sita a 500 migli nautici (1.000 km), a sud del Capo Horn. Il mare, che diventa impetuoso e temperamentale in questa zona, è visitato da diversi uccelli marini come l’Albatro urlatore, l’albatro sopracciglio nero, la Procellaria del capo e il cormorano, tra altri che si possono avvistare da coperta. Al raggiungere le isole Shetland meridionali, si arriva ufficialmente sull’Antartide.

Il capitáno della nave informa che attraversiamo la Convergenza antartica o Fronte Polare, una linea che circonda tutto il continente. Questo limite si nota per il repentino cambiamento della temperatura sulla superficie dell’acqua, che passa dai 2,8 °C ai 5,5 °C in media; questo fatto facilita lo sviluppo di un ricco ecosistema. Le isole Shetland meridionali sono un arcipélago dell’oceano Meridionale e si trovano a soltanto 120 km della Penisola antartica. L’esploratore britannico William Smith le battezzò con quel nome nel 1819, descrivendole come una terra ignuda, ricoperta di neve e popolata da foche. L’arcipelago è formato da undici isole principali assecondate da altre minori che conformano due gruppi insulari. Realizziamo La nostra prima fermata sull’isola Aitcho, la più grande di tutte.

Giorno 4 a 9 - Entreremo la Penisola Antartica a pura avventura

Faremo un passo sulla terraferma dell'Antartide, entreremo nel stretto di Gerlache. A bordo di barche Zodiac cominceremo ad esplorare colonie di pinguini, siti storici e stazioni scientifiche, passeremo attraverso gli iceberg dalle forme strane. Coloro che scelgono di praticare kayak farebbe in baie isolati, d'altra parte gli alpinisti tenteranno salire in cime vergini. Escursione attraverso il territorio antartico genera una sensazione speciale. Siamo in grado di avvistare le balene megattere, balenottere minori, foche leopardo che attraversano tra iceberg spettacolari. Noi spremeremo al massimo ogni minuto del giorno e della notte.

In questi giorni in Antartide possiamo accampare, praticare kayak, fare molte fotografie e alpinismo. Mettiamo a disposizione tutta l'attrezzatura da campeggio che avete bisogno, non c'è modo migliore per testimoniare il silenzio impressionante e la gamma di colori del cielo notturno Antartico.

Il campeggio è un'attività facoltativa all'aperto organizzata a bordo della nostra barca. Kayak negli angoli più remoti della terra è un'esperienza garantita per rinfrescare la tua anima. Guidati da guide esperte, pagaia in piccoli gruppi ci consente l'opportunità di pagaiare tra iceberg di tutte le forme e dimensioni. Possiamo anche fare fotografia. L'Antartide è un sogno per i fotografi. Sia che si siede tranquillamente nel mezzo di una colonia di pinguini, visitare suggestivi luoghi storici o godersi l'emozione di balene e foche leopardo. Infine si può praticare scalata. Siamo leader nella esplorazione con scalata nella Penisola Antartica, le nostre guide hanno forgiato nuovi sentieri. Cerchiamo di fare almeno due salite alpine e una arrampicata su ghiaccio.

Giorno 10 a 11 - Ritornare dal Passaggio di Drake

La nave punta la sua prua verso nord per affrontare di nuovo le impetuose acque del Passaggio di Drake. Mentre lasciamo indietro la Penisola antartica, sulla nave possiamo assistere a conferenze per arricchire la nostra esperienza di viaggio. Ritorniamo a Ushuaia partecipando delle attività organizzate dall’equipe e assaporando la deliziosa gastronomia di bordo.

Giorno 12 - Puerto Williams e volo per Punta Arenas / Ushuaia

Ci sveglieremo nel Canale di Beagle finendo la nostra spedizione antartica nella città cilena di Puerto Williams. Dopo colazione si sbarcherà per una visita alla città più meridionale del Cile per godere il bellissimo paesaggio, quindi ci dirigeremo verso l'aeroporto per il volo con destinazione finale la città di Punta Arenas. Seconda della data di partenza alcuni programmi iniziano a Punta Arenas e conclude in Ushuaia e viceversa, anche alcuni dei viaggi possono iniziare e terminare a Punta Arenas.

Nota: Si prega di notare che tutti i nostri programmi di viaggio sono soggetti alle condizioni meteo e atterraggi non sempre può essere garantite. Viaggi in Antartide sono flessibili e mai un viaggio sono uguali quindi le attività dettagliate sui percorsi sono solo di riferimento indicativo.

Mappa del Percorso

 Classic Antartide sulla M/V Polar Pioneer

Servizi

I servizi includono:
  • Crociera e cabina prescelta a bordo della nave M/V Ushuaia
  • Pasti
  • Soggiorno o bar, denominato Sala di Osservazione
  • Sala di Conferenze munita da impianti multimediali, biblioteca e ospedale
  • Escursioni sui gommoni Zodiac, tutti gli sbarchi e tutte le attività a realizzarsi durante la spedizione antartica
  • Conferenze tenute da esperti sull’Antartide integranti del gruppo di lavoro della M/V Ushuaia, che hanno una profonda vocazione nella cura dell’habitat
  • Le tasse portuali
  • Materiale informativo riguardanti l’Antartide, a disposizione dei clienti
  • Rapporto giornaliero di tutte le attività a realizzarsi ogni giorno
Servizi non inclusi:
  • I ticket aerei
  • Servizi precedenti o posteriori al viaggio
  • Transfers In/Out riguardo la nave
  • Spesse di visti o Passaporti
  • Le tasse statali di entrata e uscita
  • Pasti fuori della M/V Ushuaia
  • Assicurazione sul bagaglio personale
  • Le spese di cancellazione, si consiglia di sottoscrivere un assicurazione contro le spese di annullamento di viaggio
  • Eccesso di bagaglio
  • Consumazioni personali al bar, telefonate, collegamento a internet, mance. Si consiglia di dare le mance al finalizzare la crociera

Consultare Prenotazione Scarica PDF